Archivi tag: Celebrity & Spettacoli online: cosa fanno i personaggi famosi e cosa si dice di loro in rete

Twitter: il paese dei bimbominchia

Spesso sento dire che i ragazzini non stanno su Twitter ma solo su Facebook. Niente di più sbagliato. Per chi davvero ci passa del tempo è inevitabile inciampare nei trend topic più fantasiosi creati dalle orde di giovincelli che idolatrano le icone pop di oggi. Ce n’è sempre almeno uno che compare tra i dieci TT del momento.

Ad esempio adesso trovo #confessionidadirectioner, pensato ad uso e consumo dei Directioner (leggi: i fan degli One Direction, teen band famosa a livello mondiale). E’ facile che tra un paio d’ore ne compaiano altri dei vari gruppi di supporter online sfegatati di Lady Gaga (Little Monster), Justin Bieber (i Belieber), Selena Gomez (i Selenator), Rhianna…ognuno con un proprio nome. E chi più ne ha più ne metta. Si divertono a creare nuovi hashtag e a scontrarsi tra loro per scalzare gli uni gli hashtag degli altri nella lista dei 10 trend topic.

Twitter è abilmente usato come strumento di marketing da queste star, primo tra tutti Justin Bieber (cliccando qui potete leggere una lunga serie di  modi fantasiosi escogitati per far parlare di lui), tanto che qualche mese fa su Klout il (non più tanto) piccolo Justin aveva un ranking addirittura più alto di quello di Obama.

La conferma di tutto ciò arriva in questi giorni anche dai dati di uno studio del Pew Research Center che sottolinea come nell’ultimo anno gli utenti con meno di vent’anni rappresentino un quarto di tutti gli iscritti americani. Leggo sulla Stampa.it inoltre che Il 24% dei teenager intervistati nel 2012 dal think tank di Washington ha detto di usare Twitter, contro il 16% dell’anno precedente. “Gli adulti sono stati i primi a colonizzare Twitter”, ha dichiarato Mary Madden, una delle autrici del nuovo rapporto. “Tuttavia gli adolescenti che migrano su Twitter stanno crescendo, spesso unendo la presenza sul social network all’utilizzo di Facebook”. Numero da non sottovalutare, visto che per la prima volta nella storia del sito di cinguettii gli utenti adulti sono in minoranza rispetto agli adolescenti: nel 2012 si sono fermati a quota 16%. Uno degli intervistati di questa ricerca di 19 anni spiega che “Scegliamo Twitter e Instagram perché i nostri genitori non li usano“.

Sfortunatamente non ho sotto mano dei dati sull’Italia, ma se qualcuno li ha, batta un colpo.

Annunci

Nicole Minetti compie gli anni su Instagram

E’ da un po’ che seguo con un certa curiosità e soddisfazione l’account Instagram di Nicole Minetti (i commenti che le fanno sono esilaranti di solito). Ieri decide di festeggiare così, con un simpatico fotocollage, il suo 28esimo compleanno. In due foto su 3 il silicone è protagonista. Auguri!

NM

Michelle Obama balla Evolution of a mom dancing

E’ passato circa un anno da quando Michelle Obama e Ellen DeGeneres si sono sfidate in TV per vedere chi tra le due fosse in grado di fare il maggior numero di flessioni. E la cosa era così curiosa che tutti ne avevano parlato.

In questi giorni la first lady torna a far parlare di sè per l’apparizione al Late Night: insieme al conduttore Jimmy Fallon balla la “Evolution of a mom dancing”, una coreografia che mette in scena i gesti e i movimenti tipici della casalinga.

let's move 2

L’obiettivo in entrambi i casi  è quello di far parlare della campagna Let’s Move contro l’obesità infantile, che logicamente mira anche a sensibilizzare i genitori, che per primi hanno il dovere e la possibilità di crescere i figli in modo sano, prendendosi cura della loro alimentazione e della loro forma fisica.

 

Vale la pena guardare anche il video con l’intervista a Michelle Obama durante il Late Night in cui lei dà un voto alle performance da ballerino di Barack (si salva con una “B”) e si sbilancia su alcuni aspetti più familiari della sua vita. Divertente e disinvolta, a volte piacevolmente simile negli atteggiamenti alle stereotipo delle donne di colore che troviamo nei telefilm americani (certe sue espressioni in alcuni momenti mi fanno pensare che si tratti davvero di una puntata di un telefilm), non può non strappare un sorriso.

E sempre rimanendo in tema di sfide atletiche, ecco il video con le gare in cui Jimmy Fallon e Michelle Obama si sono sfidati, dal tiro alla fune alla corsa nei sacchi di patate.

Lei mi è sempre piaciuta, adesso anche un po’ di più. Capiterà mai in Italia di avere una first lady del genere?

 

 

Justin Bieber supera Lady Gaga su Twitter

justin

Justine Bieber ce l’ha fatta: ha finalmente superato Lady Gaga su Twitter. In questo preciso momento lui ha 33.400.000 follower, la Germanotta oltre 33.375.000, poche decine di migliaia di distacco. I loro follower sommati superano la popolazione italiana.

I Beliber Beliebers (grazie a @withdrewslove per aver segnalato il refuso) saranno contenti…se hanno creato qualche hashtag per celebrare l’evento, fatemelo sapere perchè me lo sono perso.

Arriva il Papa su Twitter: oltre 220.000 follower in un giorno

Oggi è stato aperto l’account Twitter del papa @pontifex..anzi per essere preciso, “gli” account, visto che cinguetterà in sette lingue (spagnolo, italiano, portoghese, tedesco, polacco, arabo e francese). Nonostante dovremo aspettare fino al 12 dicembre per leggere il primo tweet  – mi sto chiedendo che sceglierà di dire come prima cosa -, il numero di follower è schizzato subito arrivando questa sera a circa 224.000 follower. #faiunadomandaalpapa, Papa e #IlPapaSuTwitter sono stati (e alcuni lo sono ancora) Trend Topic…insomma, un ingresso in grande stile.

E’ stato anche pensato un hashtag #askpontifex per rivolgergli delle domande, come una vera pop star che sta per lanciare il nuovo album. Non manca nulla.

L’unica mia perplessità rimane l’immagine dall’aspetto vagamente fallico che hanno inserito sul layout dell’account… ma magari sono solo io ad essere malizioso.

Immagine

 

 

 

Susan Boyle e #susAnalBumParty: chi di hashtag ferisce… di hashtag perisce

Con un po’ di ritardo leggo questa news da uno dei miei siti preferiti, KnowYourMeme: per il lancio del suo ultimo album Susan Boyle si è messa a disposizione dei fan su Twitter, rispondendo ad alcune delle loro domande inviate sul social network dei 140 caratteri utilizzando l’hashtag #susansalbumparty

Troppo tardi il suo staff si è reso conto del possibile misunderstanding (voluto?), in quanto #susanalbumparty può anche essere letto come Su’s Anal Bum Party… e su Twitter la cosa non è sfuggita logicamente.

Valerio Scanu pubblica su Twitter una foto coi pantaloni calati

Lo so, il titolo era fuorviante. Però corrisponde alla verità. E ora qualcuno mi cavi gli occhi per non dover più rivedere questa foto…

 

I video più visti di YouTube del Lunedì – 25 giugno: la parodia di Cassano e dei suoi amici froci

Questo lunedi* (che ormai in realtà è già martedì),tra i dieci video più visti in Italia secondo YouTube Trends Dashboard ne trovo tre davvero mooolto interessanti che vale la pena guardare, lasciando stare l’invasione  da parte di Vodafone di questa top 10.

I dieci video più visti su YouTube secondo YouTube Trends Dashboard – 26 giugno 2012

26.06.2012 - I video più visti in Italia secondo YouTube Trends Dashboard

25.06.2012 – I video più visti in Italia secondo YouTube Trends Dashboard – Clicca sull’immagine per ingrandirla

I 3 video che vale la pena guardare

In prima posizione una video-parodia riguardante le dichiarazioni sui “froci” di Cassano. Per chi non ne avesse sentito parlare, inserisco prima il video che ha fatto nascere l’incidente diplomatico, in cui il calciatore della nazionale blatera cose senza senso rispondendo a un giornalista che prova a fargli una domanda sulla presenza degli omosessuali nel mondo del calcio:

Non sono bastate le scuse fatte arrivare subito tramite l’ufficio stampa e l’ammissione di ignoranza da parte di Cassano stesso (“Ora ho capito la differenza tra le parole” gay e frocio) , giustamente la parodia punitiva nei suoi confronti non ha tardato ad arrivare. Eccola.

1) EURO 2012 – APOCALYPSE GAY – CASSANO vs CECCHI PAONE

 

Il secondo video che vale la pena guardare è l’azzeccatissimo e divertentissimo video del sito di annunci immobiliari idealista.it. A quanto pare lo spot è stato rifiutato da alcune emittenti TV italiane  perché considerato “potenzialmente offensivo nei confronti dei telespettatori”. Offensivo è un termine che userei per ben altre cose però….a me questo spot piace.

9) Beccati – Lo spot di Idealista.it

E infine un tocco un po’ più serio con il terzo video, direttamente dall’Isola di Pasqua, in cui un una delle famosissime “faccione” viene fatta camminare grazie a delle corde.

 

10) Scientists Make Easter Island Statue Walk

 

*Ogni lunedì guardo quali sono i video più visti in Italia utilizzando YouTube Trends Dashboard…Per vedere tutti i post del lunedì dedicati a YouTube basta cliccare  nella colonna in alto a destra IL POST DEL LUNEDI’: i video più visti su YouTube.

L’ira di Twitter su Melissa Satta che pubblica una foto con gli occhiali da sole durante il terremoto

Perchè Melissa Satta è tra i Trend Topic oggi?

Perchè proprio oggi, quando tutti i cinguettii tentavano di diffondere informazioni utili sul terremoto di questa mattina, lei ha pubblicato questa foto in cui se la scoatta con un paio di occhiali da sole insieme a Boateng.

Sinceramente non capisco tutto lo scalpore e la rabbia che ha scatenato su Twitter. Capisco che il momento sia stato quello sbagliato (e sicuramente inconsapevole), ma proprio oggi l’ultima cosa di cui preoccuperei sono i tweet della Satta.

E come al solito grande Selvaggia Lucarelli!

Bieber invita con un video una sua fan ai Billboard Music Award

L’ennesima trovata di Justin Bieber: ecco il video in cui invita una sua fan, Cady, e la sorella ad andare con lui ai Billboard_Music_Award in risposta all’appello della ragazza in cui lei gli aveva chiesto di partecipare al suo ballo di fine anno…

 

Ed ecco il video con la richiesta della ragazza…la solita trama perfetta da telefilm insomma.

 

Tra i più visti su YouTube in Italia secondo YouTube Trends Dashboard.